Passa ai contenuti principali

Danubio salato con prosciutto e fontina

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

Per preparare questo Danubio l'impasto è un pò tanto ma potete farne due con gusti diversi o usarlo per fare dei panini o altro a piacere. Io ho farcito i paninetti con prosciutto cotto e fontina ma ci si può sbizzarrire con il ripieno secondo i gusti personali. E' un lievitato che da soddisfazione in ogni occasione !
Ingredienti:

  • 500 gr farina Manitoba
  • 5 gr zucchero
  • 50 ml olio
  • 230 ml acqua
  • 10 gr sale
  • 1 gr lievito secco attivo
  • 1 uovo

Preparazione:

  1. Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e lavorarli per 5 minuti.
  2. Raccogliere l'impasto aiutandovi da un pò di farina e formare un panetto.
  3. Far lievitare per tutta la notte o fino al raddoppio.
  4. Trascorso il tempo rovesciare l'impasto su una spianatoia e iniziare a pesare pezzettini di circa 20 gr ciascuno.
  5. Appiattire con un mattarello o con le mani, mettere al centro un poco di cubetti di prosciutto e di fontina e racchiudere bene per non fare uscire fuori nella cottura, dando forma a delle palline.
  6. Sistemare man mano in uno stampo tondo con diametro circa 24 cm imburrato e infarinato leggermente, fino al riempimento dello stampo.
  7. Lasciare lievitare ancora per circa un'ora nel forno spento con la lucina accesa.
  8. Spennellare sopra con un pò di olio, infornare nel forno preriscaldato a 200° e cuocere per circa 20-25 minuti, dipende molto da forno a forno, comunque dovrà avere una bella doratura sopra.
  9. Sfornare, sformare, lasciare raffreddare su una gratella e servire.
https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

Commenti

  1. Complimenti un gran lavoro ma ne vale pena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Carmine, vale veramente la pena di farlo. Se non si vuole attendere troppo per la lievitazione, basta mettere più lievito e il tempo si accorcia .

      Elimina
  2. Carissime, vedo che avete iniziato bene l'anno nuovo, vorrei poterlo provare!!!
    Ciao e che il nuovo anno ci porta tanta pace e serenità sempre con un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tomaso, speriamo per tutti che sia un anno sereno !

      Elimina
  3. Una delle mie preparazioni preferite, ma ho preso troppo peso in questi ultimi tempi...sospiro! Buon 2019!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con moderazione per poter continuare a mangiare ciò che voglio. Buon 2019 anche a te !

      Elimina
  4. Una vera delizia , complimenti cara. Tanti cari auguri di buon anno. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Non l'ho mai fatto!!! è bello da vedere e tanto gustoso! Un bacione e buona giornata :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è complicato da fare, come dicevo a Carmine si può mettere più lievito per una lievitazione più breve, del resto è molto semplice da fare.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

SORPRESINE ALLA ZUCCA E AMARETTI

SORPRESINE ALLA ZUCCA E AMARETTI

Per preparare dolci e salati con la zucca è la stagione giusta. Si possono preparare squisite ricette che, anche a chi non piace, se non lo sa che c'è la zucca dentro, lo mangia con molto piacere. Questi saccottini dolci di zucca dal sapore intenso, sono molto veloci da preparare e soprattutto molto buoni da mangiare !!!
Ingredienti per 12 pezzi : 
100 g purea di zucca 100 g ricotta 25 g zucchero 25 g amaretti Vicenzi 25 g uvetta 1 pasta sfoglia rettangolare 1 pizzico di cannella zucchero a velo vanigliato a piacerePreparazione :
Mescolare la zucca con lo zucchero , la ricotta, gli amaretti sbriciolati, l'uvetta  ammollata precedentemente per circa 15 - 20 minuti e la cannella.
Dividere la sfoglia in 12 quadrati con una rotella e mettere su ognuno un cucchiaino di composto.
Chiudere a mo di saccottino, sigillando bene affinché non si apra. Cuocere a 180° per circa 30 minuti o finché saranno dorati. Spolverizzare a piacere con zucchero a velo vani…

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Semifreddo Dolcetto Dark vaniglia e amarene

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…