Passa ai contenuti principali

Pizza con funghi champignon e mozzarella al profumo di timo selvatico

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/
Ed ecco la continuazione del mio impasto per pizza dopo aver condiviso il Calzone con carciofi, prosciutto e mozzarella. Qui una pizza con pomodoro, funghi champignon all'acqua e mozzarella, è lievitata una meraviglia, era così morbida e gustosa, gnam, gnam... Ecco a voi il procedimento :
Ingredienti impasto :
  • 1 Kg farina per pizze
  • 1 bustina lievito per pizza alta Paneangeli (9 gr)
  • 700 gr acqua tiepida
  • 10 gr zucchero
  • 20 gr sale
  • 40 gr olio di semi
  • Ingredienti per la farcia della pizza con mozzarella e funghi :
  • 1 parte dell'impasto (circa 440 gr pasta per pizza)
  • 150 - 200 gr di funghi champignon sotto acqua (o a piacere)
  • 150 gr mozzarella per pizza a cubetti
  • timo selvatico (raccolto in estate in montagna ed essiccato)
  • origano, qb.
Preparazione del impasto per pizze :
  1. Setacciare la farina, metterla nel contenitore della planetaria, aggiungere zucchero e lievito e mescolare.
  2. Unire anche l'olio, acqua, il sale e mettere in funzione per circa 10 minuti.
  3. Fermare la planetaria, lasciare riposare il tutto scoperto per circa 40 minuti dopodiché rimettere in funzione per altri 5 minuti.
  4. Ricavare l'impasto ottenuto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in un contenitore infarinato.
  5. Coprire con un coperchio o con della pellicola alimentare e tenere a lievitare nel forno spento e con la lucina accesa per circa un'ora o fino al raddoppio.
  6. Preparazione della pizza: Sgocciolare i funghi dalla loro acqua e insaporire con un pizzico di sale se non sono abbastanza salati.
  7. Mettere la passata di pomodoro in una terrina ed insaporire di sale, pepe, origano e due cucchiai di olio extravergine.
  8. Stendere la pasta la pasta per pizza in una sfoglia rettangolare con lo spessore di circa 1/2 cm.
  9. Lasciare lievitare per circa 50-60 minuti, distribuire sopra la passata di pomodoro, i cubetti di mozzarella e i funghi sgocciolati ,e spolverizzare un pò di timo selvatico sopra e irrorare con un filo d'olio extravergine.
  10. Mettere a cuocere nel forno preriscaldato a 300° mettendo sotto un pentolino con dell'acqua per favorire l'umidità, in questo modo la pizza rimane bella morbida e cuocere per circa 15 minuti o finché sarà ben dorato.
  11. Sfornare, lasciare intiepidire un pò, tagliare e servire.
https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

Commenti

  1. Questa pizza è stupenda ed invitante ^_^
    Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Bravissima che impasto, che risultato restituisce un immagine molto appetitosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che ci vuole, essere prima mangiata con gli occhi e poi passare alla realtà , grazie mille !

      Elimina
  3. Sì è proprio invitante e mi piace moltissimo l'aggiunta dei funghi. Brava Claudia, bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo fatto più gusti tanto per non mangiare la stessa cosa e avevo quelli in casa di emergenza e li ho usati, però con grande soddisfazione, grazie mille !

      Elimina
  4. Qui i complienti non sono abbastanza: una pizza spettacolare...quasi quasi arrivo per cena!!! Bravissima davvero, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi,ahi,ahi, avrò il tempo di preparare un'altra, questa è andata a ruba, grazie di cuore Cristina !

      Elimina
  5. mi sta venendo un'acquolina, allungo la mano per favorire, grazie. Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Pizza esagerata buonissima, molto brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Woooooow..., mi fa piacere sentire da te, ti ringrazio di cuore Gunther !

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Marmellata di prugne con Fruttapec 3:1

Marmellata di prugne con Fruttapec 3:1

Andando al mercato ho trovato delle prugne belle grandi che si vendevano a cassetta a un buon prezzo. Li abbiamo guardate e ci hanno fatto l'occhiolino, proseguendo il nostro camino avanti. Ma qualcosa ci diceva di tornare e di comprarli perché sono molto buone per fare la marmellata, che va bene da mangiare con il pane, per le crostate, crepes e ... quante cose buone .... Siamo tornati indietro e li abbiamo comprati senza pensare ancora un minuto. Ho preparato due tipi di marmellata, sia con Fruttapec, sia in versione classica. Ora propongo questa con Fruttapec che si fa in modo molto veloce.

Ingredienti :

3 Kg prugne (peso senza nocciolo)900 gr zucchero30 ml succo limone3 bustine di Fruttapec 3:1 Cameo
Preparazione :

Lavare le prugne, snocciolarle e tagliare a pezzettini. Mettere le prugne in una pentola grande e frullare con il frullatore a immersione molto bene. Unire lo zucchero mescolato con la Fruttapec, il succo di limone e cuocere per ci…

Semifreddo Dolcetto Dark vaniglia e amarene

Pane di emergenza con lievito istantaneo

Noci dolci ripiene con crema alle noci